A.S.D. e culturale O Tortaieu anche su Rai1!

O TORTAIEU” ANCHE SU Rai1!

LUNEDI’ 11 DICEMBRE 2017. Si è parlato di noi in un servizio trasmesso durante il Tg1, incentrato sul ritorno al corsivo nelle scuole e sulla calligrafia, abbandonata ormai da tempo ma fondamentale nei processi di apprendimento.

Durante un corso per insegnanti, la nostra ospite speciale, la giornalista Caterina Doglio, ha preso parte alle attività didattiche e psicomotorie proposte dalle nostre docenti Rossana Lanari e Viviana Federici, descrivendo poi la sua esperienza e le sue considerazioni nel servizio.

Ecco il video del servizio estratto dalla puntata. Buona visione!!!

A.S.D. e culturale “O Tortaiêu” in diretta su Rai3

Mercoledì 18 ottobre l’associazione è stata ospite della trasmissione di RAI3 Buongiorno Regione, attraverso la presenza di due delle nostre socie, Viviana Federici di Martorana e Rossana Lanari.

Durante la diretta, hanno potuto presentare i loro libri di didattica e parlare del metodo educativo ideato, dei vantaggi dell’uso del carattere corsivo e della sperimentazione avvenuta in una scuola, basata su una didattica legata all’esperienza e al movimento, sul ritorno del quadernino piccolo e del corsivo.

Nel video allegato, potrete ascoltare l’intero intervento.

~Impariamo con il corpo~

 

Fiera Didacta di Firenze – Giovedì 28 settembre 2017

L’A.S.D. e culturale “O Tortaiêu” parteciperà alla fiera Didacta International che si svolgerà a Firenze dal 27 al 29 settembre 2017. Durante il seminario, che si terrà giovedì 28 settembre alle 14.10 nella Sala Volta dell’Area Monumentale, verranno presentati due libri, pubblicati con Erga Edizioni, che parlano di didattica in chiave educativo-psicomotoria, portando una visione diversa, inclusiva, globale della scuola e dell’apprendimento. Per saperne di più riguardo ai libri segui questo link.
La fiera, che da oltre 50 anni viene organizzata in Germania, approda per il primo anno a Firenze e la nostra associazione ha voluto cogliere al volo l’occasione per portare agli occhi di tante persone la sua visione di apprendimento legata al movimento e all’esperienza personale:
Impariamo con il corpo!